La saggezza cresce nell’orto (ed in giardino)– gennaio 2018: ESSERCI PER UN NUOVO INZIO

Esserci per un nuovo inizio.

Nei giorni appena trascorsi abbiamo celebrato l’inizio del nuovo anno. Mentre passeggio per il giardino – più per guardare che per mettermi a lavoro, dato il freddo che mi avvolge – osservo e rifletto. È un momento in cui, nella natura che ci ricorda, siamo all’inizio di un nuovo ciclo di vita: le gemme cominciano a gonfiare sui rami dei cespugli e degli alberi decidui. I narcisi, i giacinti e tante piante che sono sopravvissute per mesi con i loro bulbi e tuberi sparendo sotto terra, stanno bucando con i loro nuovi getti la superfice del suolo. I bocci dei fiori iniziano a prendere forma sugli alberi da frutto. Mi vengono in mente le parole di Hannah Arendt: “esserci per un nuovo inizio”. Leggi tutto “La saggezza cresce nell’orto (ed in giardino)– gennaio 2018: ESSERCI PER UN NUOVO INZIO”

La saggezza cresce nell’orto (ed in giardino)

Quando lavoro nell’orto, quando mi prendo cura del giardino sto bene. Passeggiare fuori città, in campagna o in mezzo alla natura mi rende felice. In questi momenti mi riconnetto alla Terra, mi sento parte del Tutto, il corpo e la mente sono uno e sono attivi insieme, nel qui ed ora. I pensieri del quotidiano e le preoccupazioni prendono a scorrere un po’ più distanti; le emozioni semplicemente fluiscono. Leggi tutto “La saggezza cresce nell’orto (ed in giardino)”