25 novembre GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

La donna è uscita dalla costola dell’uomo,
non dai piedi perché dovesse essere pestata,
né dalla testa per essere superiore,
ma dal fianco per essere uguale… 
un po’ più in basso del braccio per essere protetta
e dal lato del cuore per essere amata.

[comincia] – Ljeoma Umebinyuo

Pensieri e parole

Comincia adesso.
Comincia da dove sei.
Comincia con la paura.
Comincia col dolore.
Comincia col dubbio.
Comincia con la voce che ti trema, ma comincia.
Comincia e non fermarti.
Comincia da dove sei e con quello che hai. 
Semplicemente… inizia.”

Ljeoma Umebinyuo

Manifesto Russell-Einstein

Pensieri e Parole

Nel 1955, ad inizio della Guerra Fredda,  il filosofo-matematico Bertrand Russell e lo scienziato Albert Einstein si fecero promotori di una importante dichiarazione in favore di una soluzione pacifica per tutte le controversie tra governi e per il  disarmo nucleare; questo manifesto fu sottoscritto da undici scienziati e intellettuali di primo piano.

Nella tragica situazione che l’umanità si trova ad affrontare, riteniamo che gli scienziati debbano riunirsi per valutare i pericoli sorti come conseguenza dello sviluppo delle armi di distruzione di massa e per discutere una risoluzione nello spirito del documento che segue.

Leggi tutto “Manifesto Russell-Einstein”

[Prendimi per mano, cammineremo] – Thic Nhat Hanh

Pensieri e parole

“Prendimi per mano, Cammineremo.
Cammineremo soltanto.
Sarà piacevole camminare insieme.
Senza pensare di arrivare da qualche parte.
Cammina in pace. Cammina nella gioia.
Il nostro è un cammino di pace.
Poi impariamo che non c’è un cammino di pace, camminare è la pace; non c’è un cammino di gioia, camminare è la gioia.
Noi camminiamo per noi stessi.
Noi camminiamo per ognuno sempre mano nella mano.
Cammina e tocca la pace di ogni istante.
Cammina e tocca la gioia di ogni istante.
Ogni passo è una fresca brezza.
Ogni passo fa sbocciare un fiore sotto i nostri piedi.
Bacia la terra con i tuoi piedi.
Imprimi sulla terra il tuo amore e la tua gioia.
La terra sarà al sicuro se c’è sicurezza in noi.”

Thích Nhất Hạnh

ADESSO – Mariangela Gualtieri

Adesso è forse il tempo della cura.
Dell’aver cura di noi, di dire
noi. Un molto largo pronome
in cui tenere insieme i vivi,
tutti: quelli che hanno occhi, quelli
che hanno ali, quelli con le radici
e con le foglie, quelli dentro i mari,
e poi tutta l’acqua, averla cara, e l’aria
e più di tutto lei, la feconda,
la misteriosa terra. È lì che finiremo.
Ci impasteremo insieme a tutti quelli
che sono stati prima. Terra saremo.
Guarda lì dove dialoga col cielo
con che sapienza e cura cresce un bosco.

Leggi tutto “ADESSO – Mariangela Gualtieri”