PRIMA DI TUTTO L’UOMO (ultima lettera al figlio) – Nazim Hikmet

Non vivere su questa terra
come un estraneo
e come un vagabondo sognatore.

Vivi in questo mondo
come nella casa di tuo padre:
credi al grano, alla terra, al mare,
ma prima di tutto credi all’uomo.

Ama le nuvole, le macchine, i libri,
ma prima di tutto ama l’uomo.
Senti la tristezza del ramo che secca,
dell’astro che si spegne,
dell’animale ferito che rantola,
ma prima di tutto senti la tristezza
e il dolore dell’uomo.

Ti diano gioia
tutti i beni della terra:
l’ombra e la luce ti diano gioia,
le quattro stagioni ti diano gioia,
ma soprattutto, a piene mani,
ti dia gioia l’uomo!

Nazim Hikmet

Sul Sentiero del MANDALA – Lina Peritore e Serena Stanghellini – anno 2018-2019

Mandala è una parola sanscrita in cui  MANDA significa essenza e LAsignifica possedere, contenere. Mandala ha quindi il significato letterale di «possedere, contenere l’Essenza». La parola Mandala è anche tradotta come cerchio, circonferenza o centro ed è anche utilizzata per indicare uno schema grafico circolare costituito, di base, dall’associazione di diverse figure geometriche. Le più usate sono il punto, il triangolo, il cerchio, il quadrato. Leggi tutto “Sul Sentiero del MANDALA – Lina Peritore e Serena Stanghellini – anno 2018-2019”

Formazione di conduttori di meditazione “Sul Sentiero dell’Armonia”

Sul sentiero dell’armonia è un percorso di crescita attraverso la pratica meditativa che si propone di coltivare la consapevolezza e la volontà amorevoli come esperienza centrale del nostro esserci nel mondo e fulcro di un processo di trasformazione e maturazione volto ad armonizzare la nostra personalità, la nostra intera persona (nei livelli fisico, psicologico e spirituale) e le nostre relazioni con gli altri.

Andrea Bonacchi, ha sviluppato negli anni questa modalità di praticare e insegnare meditazione ed oggi è disponibile a formare conduttori di gruppi secondo lo stile “Sul Sentiero dell’Armonia” attraverso un percorso che si articola in tre anni. Leggi tutto “Formazione di conduttori di meditazione “Sul Sentiero dell’Armonia””

“IMMAGINARE LA PACE” – CONCORSO FOTOGRAFICO

Finalità

Lo scopo di questo concorso fotografico è promuovere la diffusione della pace come esperienza, come cultura, come valore.  “Immaginare la pace” e costruire un futuro di pace si fonda sulla possibilità di osservare le forme che essa può assumere, conoscere le radici che la sostengono e la nutrono, riconoscere gli ostacoli che devono essere superati per affermarla.

La pace non è un conseguimento statico e permanente ma un processo dinamico che richiede di essere continuamente sostenuto e alimentato. La pace può crescere solo se noi la seminiamo e la coltiviamo costantemente e continuamente dentro di noi, nelle nostre relazioni con gli altri, nelle relazioni tra i gruppi di persone di cui facciamo parte e gli altri gruppi. Questo concorso fotografico vuole essere un contributo a questo paziente lavoro di promozione della pace. Leggi tutto ““IMMAGINARE LA PACE” – CONCORSO FOTOGRAFICO”